News by NASA

Marte: Le rocce a dorso di alligatore – News by NASA

Rocce affilate dal vento Note come ventifacts, coprono questa ampia pianura in pendenza ai piedi delle colline del Monte Sharp, cratere Gale, Marte. Soprannominate rocce a dorso di alligatore, il loro aspetto aspro e squamoso è catturato in questi fotogrammi Mastcam cuciti digitalmente dal rover Curiosity durante la missione sol 3.415 (15 marzo 2022). Guidare…

Dettagli
News by NASA

Una delle più grandi regioni di formazione stellare nel Gruppo Locale di Galassie – News by NASA

Stelle massicce, venti abrasivi, montagne di polvere e luce energica scolpiscono una delle più grandi e pittoresche regioni di formazione stellare nel Gruppo Locale di Galassie. Conosciuta come N11, la regione è visibile in alto a destra in molte immagini della sua galassia natale, la vicina Via Lattea conosciuta come la Grande Nube di Magellano…

Dettagli
News by NASA

La Stazione Spaziale Internazionale (ISS) può essere vista come un punto luminoso diverse volte all’anno da molte località News by NASA

In genere, la Stazione Spaziale Internazionale è visibile solo di notte. Lentamente alla deriva nel cielo notturno mentre orbita intorno alla Terra, la Stazione Spaziale Internazionale (ISS) può essere vista come un punto luminoso diverse volte all’anno da molte località. La ISS è poi visibile solo subito dopo il tramonto o poco prima dell’alba perché…

Dettagli
News by NASA

La superficie della Luna è stata scattata con un microscopio? News by NASA

Questa immagine della superficie della Luna è stata scattata con un microscopio? No, è una mappa di illuminazione multi temporale realizzata con una fotocamera grandangolare. Per crearla, la sonda Lunar Reconnaissance Orbiter ha raccolto 1700 immagini in un periodo di 6 giorni lunari (6 mesi terrestri), coprendo ripetutamente un’area centrata sul polo sud della Luna…

Dettagli
News by NASA

Le due più luminose al centro non sono affatto stelle ma i pianeti Marte e Saturno – News by NASA

Le stelle più deboli della costellazione zodiacale del Capricornus sono sparse vicino al piano dell’eclittica in questo campo visivo. Le due più luminose al centro non sono affatto stelle, ma i pianeti Marte e Saturno. Scattata la mattina del 4 aprile, l’istantanea telescopica ha catturato la loro allettante congiunzione ravvicinata in un cielo pre-alba, la…

Dettagli
News by NASA

Earendel: la stella più lontana mai scoperta – News by NASA

Earendel è la stella più lontana ancora scoperta? Questa possibilità scientifica è iniziata quando il telescopio spaziale Hubble ha osservato un enorme ammasso di galassie. L’effetto lente gravitazionale di questo ammasso è stato visto ingrandire e distorcere una galassia lontana sullo sfondo. Questa galassia distorta sullo sfondo — così lontana che ha un redshift di…

Dettagli